Classifica giochi flop e delusioni del 2012

di Davide Leoni Commenta

Il 2012 è stato un anno d’oro per l’industria dei videogiochi, negli ultimi dodici mesi abbiamo assistito al lancio di due nuove console (PlayStation Vita e Wii U) e di titoli di spessore che hanno conquistato le vette delle classifiche. Immancabili sono arrivate anche le delusioni, noi abbiamo raccolto i flop del 2012 in una top ten, vi invitiamo ad esprimere il vostro parere nello spazio dedicato ai commenti o su Facebook.

PlayStation Vita

Spiace dirlo, ma la console Sony ha deluso enormemente le aspettative dei giocatori. Lanciata a febbraio in Europa, con una discreta lineup, la console si è poi persa e ad oggi i titoli meritevoli di attenzione si contano sulle dita di una mano, con enormi delusioni come Call Of Duty Black Ops Declassified e Resistance Burning Skies.

Il 2013  non si prospetta migliore per la console, le vendite ristagnano in tutti i principali territori ed il prezzo troppo alto, unito alla scarsità di titoli, sta tenendo lontani i consumatori da PlayStation Vita.

Motion controller

Altra grande delusione è data sicuramente da Move e Kinect, entrambi lanciati sul finire del 2010, ad oggi i due controller con sensori non sono riusciti a mostrare le proprie potenzialità. Gli  sviluppatori hanno sfornato solamente titoli mediocri come Sorcery, Fable The Journey, Dragon Ball Z Kinect (uno scempio) o Harry Potrer Kinect.

Oggi possiamo sicuramente ritenere fallimentari questi due sistemi di controllo “alternativi” ma sia Microsoft che Sony stanno migliorando le proprie tecnologie per integrarle in Xbox 720 e PlayStation 4.

Xbox 720 e PlayStation 4

Abbiamo parlato qui sopra di PlayStation 4 ed Xbox 720, non a caso. Entrambe le piattaforme erano attese per la fine del 2012 invece non vedranno la luce almeno fino a fine 2013 o primavera 2014, secondo gli analisti. L’attuale generazione di console sta durando veramente troppo (dal 2005) e per ora solo Nintendo è scesa in campo con la sua nuova proposta.

Ci aspettavamo un fine 2012 scoppiettante con le nuove console Microsoft e Sony, invece le due aziende si rifiutano addirittura di commentare qualsiasi notizia in merito, affermando che Xbox 360 e PlayStation 3 vivranno ancora a lungo.

Medal Of Honor Warfighter

Altra cocente delusione, Medal Of Honor Warfighter di Electronic Arts si è rivelato un fallimento su tutta la linea. Le aspettative iniziali non erano stellari, nessuno si aspettava un capolavoro come Battlefield 3, un gioco discreto certamente si. Invece Warfighter è un disastro su tutta la linea e con ogni probabilità decreterà la fine della serie.

Grand Theft Auto 5

Come per le console next-gen, in molti si aspettavano l’uscita di Grand Theft Auto 5 per il 2012, considerando che il primo trailer è stato diffuso a novembre 2011. Invece no, niente da fare, GTA 5 uscirà nella primavera 2013 su Xbox 360 e PlayStation 3, con versioni PC e Wii U ancora in forse.

1 2Successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>