Transformers, col secondo film in arrivo un nuovo gioco

di Gaetano Cutri 2


Moltissimi sono i robot che hanno entusiasmato la nostra infanza emozionandoci con le loro avventure a volte drammatiche altre volte eroiche, mantenendo sempre alto quell’atmosfera fantascientifica che tanto può appassionare un giovane ragazzo. Ecco arrivare quindi direttamente dal Giappone tutta una serie di ammassi di metallo dalle proporzioni titaniche pronti a sferrare raggi laser ed altre potenze offensive per salvare il proprio mondo.

Una di queste serie robotiche arrivate nei dintorni degli anni ’80 fu quella dei Transformers, dei versatili robot che potevano modificare la propria struttura per venire incontro a diverse esigenze. La serie televisiva ebbe un successo davvero sproporzionato, riuscendo a raggiungere grandi vette di gradimento verso il pubblico, ma mai prima del 2007 i robot protagonisti arrivarono a toccare anche il grande schermo cinematografico.


Infatti è di un paio d’anni fa l’omonima pellicola che poneva al centro della vicenda le avventure di due fazioni, gli Autobot e i Decepticon in lotta fra loro, stupendo lo spettatore con una serie di effetti speciali davvero impressionanti e permettendo di far rivivere ai nostalgici le stesse emozioni provate seguendo la vecchia serie animata che ovviamente era carente sotto molti punti di vista paragonata ai sorprendenti mezzi che oggi si hanno a disposizione.

Anche il film ha ottenuto un discreto successo tanto che le console hanno ospitato un videogioco ad esso ispirato ed è recentissima la notizia che un nuovo film che narrerà ancora le avventure delle due fazioni rivali arriverà al cinema. Puntuale come un orologio svizzero, è giunta anche la conferma ufficiale che un nuovo gioco ispirato proprio al prossimo film vedrà la luce su tutte le console esistenti sul mercato. Attendiamo news al riguardo.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>