Hitman – l’Assassino, stasera in tv il film ispirato al gioco

di Gaetano Cutri 4


Capita spesso ormai che il mondo del videogioco abbracci quello del cinema quando si presenta un prodotto dal grande successo commerciale su console che possiede una trama che facilmente potrebbe essere trasposta per il grande schermo, diventando così una realtà che non si limita ad intrattenere soltanto chi ha la passione di controller e macchine da gioco, ma un pubblico più trasversale, per esempio appassionato anche di cinema.

Uno tra i protagonisti del mondo dei videogiochi che ha preso il volo qualche annetto fa ed è planato anche al cinema risponde al nome strano di Agente 47, un personaggio decisamente fuori dal comune che non nasce come un individuo come tutti gli altri, ma come una sorta di macchina da guerra, un sicario senza scrupoli e senza paure che viene addirittura geneticamente modificato per garantire successi nelle varie missioni da svolgere. Vi dice qualcosa?


Per aiutarvi nell’identificazione del particolare protagonista di cui vi parliamo, possiamo dirvi che la sua arma più potente è rappresentata dal suo carattere gelido e distaccato che però viene messo a dura prova quando, seguendo la trama del relativo film, si ritrova nel bel mezzo di un colpo di stato politico e la sua identità diventa di dominio pubblico. L’Agente 47 è il protagonista di Hitman – l’Assassino, film ispirato palesemente all’omonimo videogame.

La sua testa pelata e il codice a barre che caratterizza l’eroe degli sparatutto e dei giochi d’azione su console è balzato al cinema con successo nel 2007, ma soltanto questa sera, chi si è perso la visione del lungometraggio in sala, potrà gustarselo in seconda serata, intorno alle 23.10 su Italia 1. Chissà che la visione del film non vi faccia venire di nuovo voglia di ritirar fuori i vecchi giochi che vedono come protagonista l’Agente 47 pronto ad utilizzare tutte le armi a sua disposizione.

Commenti (4)

  1. Dall’ articolo: …ma soltanto questa sera, chi si è perso la visione del lungometraggio in sala, potrà gustarselo in seconda serata, intorno alle 23.10 su Italia 1.

    Ma quante boiate dite??? Streaming, dvd, non esistono?
    I say cade sempre più giù…

  2. era proprio necessario fare un blog altrimenti nessuno sapeva dell’esistenza di sto film, ma non hai proprio niente da fare!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>