Top Spin sta per tornare con il terzo episodio

di Gaetano Cutri Commenta

Nonostante non sia uno sport nazionale come il calcio qui in Italia e il football o il baseball americani, il tennis ha da sempre avuto un posto di rilievo nel mondo dei videogiochi, forse perché proprio simile al tennis era uno dei primi tentativi di creare quello che poi sarebbe diventato un gioco cult, ovvero quel Pong in cui i vecchi videogiocatori si divertivano con una pallina rimbalzante.

Molti però negli anni sono state i videogiochi dedicati al tennis. Alcuni non sono più ricordati, ma una delle saghe che ha fatto colpo è senza dubbio quella di Top Spin che sta per tornare con il terzo episodio su Playstation 3, Wii e Xbox 360. Il gioco ha da sempre puntato sul realismo e anche in Top Spin 3 infatti avremo di che sorprenderci riguardo quest’aspetto.


La grafica e le animazioni sono sicuramente il punto forte di questo appetitoso nuovo titolo sportivo, presentando dei motori grafici molto vicini alle controparti reali e un sistema di controllo che permette di giocare quasi come se fossimo noi i veri tennisti, scegliendo con cura strategica il tipo di colpo da sferrare per poter segnare i punti decisivi.

Non solo c’è un impatto grafico degno di nota, ma per accentuare ancora il realismo, la 2k Sports, casa produttrice del gioco, ha ben pensato di ottenere le licenze per inserire la possibilità di selezionare dei personaggi veri del mondo del tennis, come Frederer e la Shaparova, aumentando così l’immersione nella realtà di gioco. Il troppo realismo potrebbe rendere un po’ ostico il gioco a chi vi si avvicina la prima volta, ma i produttori assicurano che basta un po’ di allenamento per entrare in pieno nello spirito della partita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>