Nuovo gioco di Naruto per Nintendo DS: Ninja Destiny

di Gaetano Cutri Commenta

Capita spesso che la trasposizione da una versione all’altra dello stesso gioco per la pubblicazione nei vari mercati dell’intrattenimento videoludico porti uno scarto temporale spesso purtroppo lungo anche oltre un anno e questo è il caso del nuovo gioco di Naruto per Nintendo Ds intitolato Naruto: Ninja Destiny che non è nient’altro se non la versione occidentale di Naruto: Shinobi Retsuden uscito appunto un annetto fa in Giappone.

Per fortuna a volte questa lunga attesa che i giocatori non residenti nella terra del sol levante devono attendere, porta delle significanti migliorie al prodotto nonostante si tratti appunto dello stesso titolo, ed infatti questo Naruto ha beneficiato durante il ritardo di un restyling prima di tutto grafico che ha portato un perfezionamento del dettaglio dei personaggi aumentato così anche la dinamica di gioco che per un picchiaduro è essenziale, facendo risultare i movimenti più frenetici e veloci.


Il numero di personaggi selezionabili, al contrario della versione giapponese in cui erano presenti in numero minore, dovrebbe aggirarsi intorno ai 16, comprendendo quindi tutti i protagonisti che abbiamo seguito grazie al cartone animato trasmesso su Italia 1. Se però le mosse speciali sono chiaramente differenti da personaggio a personaggio, le mosse base sono puramente le stesse, limitandosi quindi a 2 tipi di pugno di differente potenza e al calcio.

Lo schermo secondario del Nintendo DS è sfruttato per l’utilizzio dei power-up che riusciremo a guadagnare durante il gioco e che sceglieremo all’inizio di ogni match. Questi piccoli premi sono ovviamente di varia tipologia, si va dal ripristino parziale della barra energetica alla possibilità di poter sferrare una mossa speciale in più, fino all’opportunità di essere temporaneamente immune alla morte quando la barra di energia arriva a zero. Aspettiamo ancora un mesetto e Naruto sarà di nuovo tra le nostre mani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>