Sony chiuderà alcuni uffici la prossima estate?

di Davide Leoni Commenta

Secondo quanto riportato dalla BBC, Sony sta seriamente considerando l’idea di chiudere alcuni uffici per due settimane durante la prossima estate. Il governo ha chiesto alle principali aziende giapponesi di risparmiare il più possibile sulla corrente elettrica, le scorte infatti sono limitate ed il paese rischia di restare senza energia.

Sony avrebbe quindi pensato di concedere due settimane di vacanza agli impiegati e di chiudere alcuni uffici in modo da rispettare le direttive governative. Al momento però non sappiamo se questo causerà un ritardo nella produzione di NGP, come temono in molti.

La casa giapponese non può assolutamente permettersi di chiudere gli uffici che si occupano dei prodotti di elettronica, Sony sta combattendo duramente per guadagnare nuovamente il rispetto dei consumatori, a farne le spese potrebbe essere proprio Sony Computer Entertainment Japan. L’estate non è mai stato un periodo florido per i videogiochi e due settimane di inattività non porterebbero danni enormi alle casse della società, alcuni progetti però potrebbero subire dei rallentamenti nella progettazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>