Sony non preoccupata dalle vendite di PlayStation Vita

di Giovanni Ferlazzo Commenta

Il lancio di PlayStation Vita in Giappone non è stato certo tutto rose e fiori come Sony sperava. In questo momento, la console portatile ha venduto alla distanza meno di quanto fece PSP nello stesso arco di tempo preso in considerazione, senza mai riuscire a far registrare numeri stupefacenti, prima settimana a parte.

Tuttavia, nonostante la situazione non certo allegra, Sony sostiene di non essere preoccupata di questo andamento, almeno secondo quanto ha dichiarato Masaru Kato, Sony chief financial officer durante l’ultima conferenza per gli investitori.

Adesso la compagnia non ha comunicato il numero esatto delle unità vendute e distribuite, ma lo farà solo nel momento più appropriato. Ma per quanto riguarda le vendite, sono passate tre settimane e abbiamo superato le 500.000 unità. Penso quindi che abbiamo avuto davvero una buona partenza.

Kato non crede dunque ci siano davvero problemi circa lo stato di salute di PlayStation Vita. Il lancio occidentale si avvicina, la prima importante risposta del mercato extra-giapponese è imminente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>