Racket Sports, sport di racchetta con Playstation Move

di Gaetano Cutri Commenta


Quante preziose novità ha portato nel mondo del videogioco una console particolarmente innovativa come la Wii. Magari leggermente meno potente dei suoi rivali sul mercato come Xbox 360 e soprattutto Playstation 3, la magica scatoletta bianca della Nintendo ha rivoluzionato, in special modo con il suo sistema di controllo, il modo di intendere il divertimento videoludico, conquistando istantaneamente una fetta di pubblico molto vasta.

Effettuare davvero dei movimenti per controllare il nostro personaggio e muovere il nostro corpo come se stessimo effettivamente compiendo l’azione che vorremmo svolgesse il nostr alter ego virtuale, è stato sicuramente uno step importante per la storia del videogioco, fin dai primissimi giochi che hanno visto la luce sulla Wii. Primo fra tutti a far conoscere questo particolare nuovo metodo di controllo, è stato il celebre Wii Sports.


Lanciare una palla da bowling muovendo realisticamente il nostro braccio, con tutti i dolori di sorta, oppure schiacciare la pallina da tennis proveniente dal campo avversario con una racchetta fittizia, impugnando invece il wiimote, hanno rappresentato delle bellissime esperienze. Le stesse situazioni potranno viverle tra un po’ anche i possessori di una Playstation 3 grazie al sistema Playstation Move e ad un nuovo titolo che scimmiotta in maniera esplicita proprio Wii Sports.

Il titolo del gioco sportivo che vorrebbe essere una risposta Sony al noto Wii Sports prenderà il nome di Racket Sports e proprio come suggerisce il titolo, si tratterà di una collezione di competizioni da effettuare con una racchetta, dal tennis al badminton, passando per il ping pong e lo squash. Il plagio è praticamente assicurato, ma con questo anche del sano divertimento, esattamente come Wii Sports fece in modo esemplare a suo tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>