Heavy Rain, un video mostra l’uso di Playstation Move

di Gaetano Cutri 3


Ne abbiamo parlato davvero fino alla nausea, abbiamo trattato l’argomento sotto ogni punto di vista. Abbiamo fornito succulente immagini quando il gioco era ancora nelle fasi di preparazione ed ancora non aveva raggiunto gli scaffali dei nostri negozi. Abbiamo provveduto a mostrare dei video che ci illuminavano anche su alcuni momenti piuttosto scabrosi anticipati nel gioco, eppure nonostante sia già uscito da un po’, se ne continua a parlare.

Il gioco in questione è Heavy Rain, qualcosa che fin dal suo annuncio ha praticamente cambiato in un certo senso il modo di vedere un certo tipo di videogame, mostrando un lato diverso dell’intrattenimento videoludico che probabilmente darà spazio a cloni della struttura di gioco in titoli di prossima pubblicazione. Ma se si parla ancora tanto di Heavy Rain è anche perché la Sony ha ben deciso di spremere ancora di più questo suo best seller.


Infatti, come vi abbiamo annunciato, Heavy Rain sarà uno di quei titoli che beneficerà dell’utilizzo del nuovo sistema Playstation Move per rendere ancora più personale l’esperienza di gioco. Idea assolutamente vincente per un titolo che si basa totalmente sulle emozioni e le sensazioni che attimi particolari del gioco offrono all’appassionato di turno, ed è chiaro avere un certo clamore riguardo questa succulenta notizia che entusiasmerà sicuramente qualcuno di voi.

Ma come funzionerà effettivamente Plasytation Move applicato ad un titolo come Heavy Rain? Un filmato che troverete qui sotto, ci illustra alcuni movimenti da effettuare col nuovo sistema Sony, in relazione ai controlli classici del gioco che ben conosciamo. Se alcuni sembrano intuitivi, altri potrebbero, ad una prima occhiata, creare qualche dubbio nell’effettivo utilizzo della periferica. Non ci resta che metterci su le mani e provarlo in prima persona.

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>