Ace Attorney 2, un trailer di presentazione

di Gaetano Cutri 1


Se ci pensate bene, tra un po’ avremo di nuovo la possibilità di stuzzicare e migliorare un po’ di più le nostre abilità investigative proprio durante la notte di Natale, una delle più magiche dell’anno, una di quelle che si ricordano per tutti i successivi dodici mesi per la grande atmosfera che si viene a creare. L’occasione è chiaramente quella dell’indizio che può dare una forma parecchio anomala di un regalo finemente impacchettato sotto l’albero.

Un grande abete ricoperto di lucine colorate che ospita tanti piccoli riccioli di nastro decorativo e tanta carta da regalo che cela chissà quale simpatico o decisamente sgradito dono. E chissà da parte di chi? Il nostro barlume investigativo a questo punto non può che mettersi in moto e, senza farsi notare, tastare a dovere tutto per indovinarne il contenuto. Se però non ci va di limitarci al Natale per diventare investigatori, scoprite pure una valida alternativa dopo il salto.


Se siete dei felici possessori di un Nintendo DS infatti avrete probabilmente già assaggiato le potenzialità di un titolo puramente investigativo che risponde al nome di Ace Attorney, un discreto gioco che ha fatto la felicità degli appassionati dell’ispettore Clouseau e dei vari Sherlock Holmes. Se nell’attesa vi siete divertiti a giocare per esempio ad altri titoli vagamente simili come l’ottimo Professor Layton, preparatevi a tornare sui vostri binari perché un seguito è in arrivo.

Esattamente, Ace Attorney 2 è in via di sviluppo e presto arriverà qui da noi con tutta una nuova serie di puzzle e di situazioni in cui mettere in moto la nostra materia grigia per svelare i casi proposti. Saremo in grado di muoverci liberamente lungo gli scenari del gioco e ritroveremo anche delle facce note del primo capitolo. Se però volete dare un’occhiata in prima persona a quel che vi aspetta, non perdetevi il trailer di Ace Attorney 2 che trovate qui sotto.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>