Doctor Lautrec And The Forgotten Knights, l’erede del Professor Layton su Nintendo 3DS?

di Gaetano Cutri 1

Sono davvero tanti ormai i titoli che hanno letteralmente ipnotizzato i giocatori di vecchia data e quelli che possiamo definire anche come occasionali, grazie allo strabiliante utilizzo da parte di alcune famose compagnie di sviluppo del notissimo ed apprezzato Nintendo DS, una macchina da gioco piccola e portatile, ma portatrice di un grandissimo divertimento, spesso affrontando situazioni che vanno oltre il classico gioco per console come lo si intendeva una volta.

Tra test che misurano il quoziente intellettivo e veri e proprio manuali di ricette da seguire passo passo per diventare dei veri maestri dei fornelli, le esperienze di gioco, se ancora così vogliamo chiamarle, sono davvero innumerevoli. Un gran pregio lo ha poi una serie che ha venduto tantissime copie dei suoi titoli, trasportando il giocatore in un’atmosfera magica dal sapore antico e dalla sfida sempre pronta, ovvero quello di Professor Layton.


Nei panni dell’uomo che da il nome al gioco infatti bisognava risolvere alcuni enigmi man mano sempre più complicati, per venire a capo della vicenda proposta. Era assolutamente ovvio che, visto il grande successo ottenuto da questo titolo, si potesse pensare ad una sorta di clone da lanciare su un’altra console. Qualcuno pensava alla Wii, ma a quanto pare ancora non bolle in pentola nulla al riguardo. Un’altra console però potrebbe beneficiarne.

Sarà infatti il Nintendo 3DS ad avere un gioco che almeno sulla carta potrebbe avere molte affinità con la saga di Professor Layton. Il titolo è Doctor Lautrec And The Forgotten Knights e avremo la possibilità di guidare un archeologo che almeno esteriormente ricorda molto l’eroe della serie Nintendo DS. Non sono stati rivelati ancora dettagli espliciti sul nuovo titolo che potrebbe dar vita ad una nuova saga, ma contiamo di svelarvi al più presto qualcosa in più.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>