Xbox Live, un’estate piena di vecchi classici Sega

di Gaetano Cutri Commenta


La rubrica dei giochi della memoria che settimanalmente si presenta su questo blog, presenta una vasta collezione di titoli che hanno reso indimenticabili alcune console del passato con una netta prevalenza di titoli che arrivano da quel piccolo gioiellino della Sega chiamato Mega Drive, o Genesis a seconda della nazionalità della macchina da gioco. Un vero mostro sacro della storia videoludica pieno di grandi classici.

Ancora oggi molti titoli appartenenti a quegli anni e a quella console sfornano nuovi capitoli per alimentare le saghe ancora amate dal grande pubblico e per certi versi molti di quei titoli possono vantare alcune caratteristiche che potrebbero renderli concorrenziali in termini di divertimento anche ad alcuni avveniristici giochi usciti negli ultimi tempi che fanno al contrario un largo uso delle nuove tecnologie donando una grafica inimmaginabile e numerose novità nelle meccaniche di gioco.


Sarà per la febbre da revival che riguarda da vicino il mercato del videogioco, sarò che molti sono i nostalgici dell’era a 16 bit delle console, ma la Sega ha reso noto che attraverso il sistema Xbox Live, quest’estate renderà disponibili molti classici che hanno impreziosito la collezione di giochi del caro vecchio Mega Drive. Tra le perle in programma ci sono ben 2 episodi della saga di Sonic ovvero Sonic 3 e il divertentissimo Sonic & Knuckles, ma non finisce qui.

Infatti alla lista va aggiunto Altered Beast, un gioco d’azione pietra miliare di quella console, o ancora Gunstar Heroes ricco di adrenalina e di divertimento, nonché Comix Zone un picchiaduro decisamente originale, Shinobi per interpretare il fascinoso ruolo del ninja classico e ancora Phantasy Star 2 per la gioia degli amanti dei giochi di ruolo. Ogni titolo avrà una versione grafica migliorata per adattarlo all’HD e, quando previsto il multiplayer, la possibilità di giocare online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>