Ryse di Crytek è ancora in fase di sviluppo

di Davide Leoni 1

Ryse di Crytek è ancora in fase di sviluppo, anche se non è stato mostrato all’E3. Così assicura Phil Spencer di Microsoft, che nel corso di un intervista ha parlato di questo ambizioso progetto, svelato all’E3 2012 come esclusiva Kinect con il titolo di Codename Kingdoms.

All’E3 dello scorso anno il gioco è riapparso come “Ryse” ed abbiamo visto anche un breve teaser trailer, da allora però non abbiamo più avuto notizie su Ryse ed il gioco non è apparso neanche all’E3 del 2012.

Crytek sta comunque continuando i lavori su questo titolo, semplicemente Ryse non è ancora pronto per una presentazione ufficiale. Phil Spencer però non è stato chiaro nel rispondere alle domande, attualmente ad esempio non sappiamo se il gioco uscirà su Xbox 360 o su Xbox 720, a dirla tutta non è chiaro neanche se Ryse sarà una esclusiva Kinect.

Spencer ha dichiarato che “la compatibilità Kinect è ancora parte del gioco”, senza specificare però il gioco potrà essere giocato anche con il controller oppure se richiederà obbligatoriamente il controller con sensori di movimento.

Nei mesi scorsi alcune voci di corridoio volevano il gioco cancellato su Xbox 360, per essere invece portato su Xbox 720, addirittura i rumors indicavano Ryse come gioco di lancio della nuova console Microsoft. Su questo punto Spencer non è stato chiaro, anzi, diciamo pure che è stata decisamente evasivo, le voci di corriodio quindi potrebbero non essere del tutto infondate.

In fondo Crytek sembra già lanciata verso la next-gen, lo studio sta sviluppando Homefront 2 per conto di THQ (chissà se il publishe riuscirà a finanziare lo sviluppo fino alla fine), nonchè, si dice (nessuna conferma in merito) anche TimeSplitters 4 per Wii U, Xbox 720 e PlayStation 4.

Di sicuro sentiremo ancora parlare di Ryse, speriamo solamente di avere notizie sul gioco per la fine dell’anno, mentre per l’uscita si parla sicuramente di 2013/2014.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>