The Sims Medieval, nuovo trailer

di Gaetano Cutri 1


Siamo solitamente abituati a vederli scorazzare liberamente nella casa che abbiamo minuziosamente costruito loro scegliendo con approfondita accuratezza il colore della carta da parati e quella dei pavimenti, selezionando al meglio il tipo di salotto in cui intrattenere gli eventuali ospiti ed anche il tipo di bagno che soventemente si utilizza quando un’apposita barra ci fa capire che è giunto il momento di svolgere le attività che ogni essere umano compie.

Ma siamo anche abituati a vederli chiacchierare tra loro aumentando la confidenza con un vicino di casa o con un amico qualunque, creando magari una storia d’amore che potrebbe portare ad una convivenza e ad un matrimonio, nonché alla nascita di un tenero pupetto virtuale a cui dedicare ampio spazio con una cameretta tutta sua e dei giochi. Tutto questo è The Sims come saga classica, ma presto troveremo qualcosa di nuovo nella serie.


Infatti i simpatici ometti della EA hanno reso noto lo sviluppo già da un po’ di The Sims Medieval, una versione evidentemente ambientata nel Medioevo che vede come protagonisti indiscussi proprio i simmini che tanto bene conosciamo grazie ai tre capitoli ufficiali e la moltitudine di espansioni disponibili su PC, senza contare i vari episodi collaterali apparsi su console. Sarà divertente avere a che fare con i personaggi classici del periodo.

Dall’eroe di turno che spetterà a noi guidare soddisfacendo eventuali quest richieste, fino a principesse non sempre in pericolo, passando per condannati alla gogna e giullari ridacchianti per allietare sovrani piuttosto annoiati. Tutto questo potrete vederlo in un nuovo trailer che annuncia l’uscita ufficiale di The Sims Medieval questo mese su PC. Pronti a fare gli eroi tornando indietro di qualche centinaio di anni insieme ai simmini?

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>