Broken Sword The Serpent’s Curse anche su PSVita, pubblicato un nuovo trailer

di Andrea Guida Commenta

Chiunque abbia apprezzato il genere punta-e-clicca conserva sicuramente fra le sue migliori memorie videoludiche i nomi di George Stobbart e Nicole Collard, i due protagonisti di Broken Sword che stanno per tornare con un gioco nuovo di zecca realizzato grazie alla fruttuosa campagna di crowd funding lanciata su KickStarter l’anno scorso.

Broken Sword The Serpent’s Curse è prodotto da Revolution Software e rappresenta il quinto episodio ufficiale della saga. Il gioco debutterà su varie piattaforme: PC, Mac, Linux, Android, iOS e durante la Gamescom di Colonia ne è stata svelata anche una versione per PSVita che farà sicuramente piacere ai (finora pochi) possessori dell’handheld Sony.

In occasione dell’annuncio in terra tedesca, Revolution ha anche pubblicato un nuovo trailer del titolo, che adesso ci andiamo a guardare insieme:

La storia di Broken Sword The Serpent’s Curse si dipanerà tra Parigi, Londra ed altre capitali mondiali dopo il furto di un dipinto da una galleria francese. George e Nico dovranno dunque tentare di risolvere il mistero che si cela dietro il “colpo” e superare tutti gli ostacoli che incontreranno lungo il loro avventuroso percorso.

Sotto il punto di vista grafico, il gioco vedrà dei curatissimi sfondi disegnati in maniera classica su cui si avvicenderanno i personaggi realizzati in 3D, un 3D che però promette di non tradire lo spirito dei primi capitoli della saga.

Lo sviluppo del nuovo Broken Sword, nonostante qualche ritardo, procede abbastanza bene. Il gioco ha praticamente superato la fase di alpha testing e secondo Revolution Software non mancherà l’appuntamento per l’uscita fissato a fine anno. Incrociamo le dita.

[via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>