Neverwinter Nights 2: Mysteries of Westgate, una nuova espansione

di Onitaku Commenta

In molti aspettavano l’ennesima espansione di Neverwinter Nights 2, ma forse sarebbe stato meglio continuare a giocarci senza. Infatti giocare a Mysteries of Westgate dopo aver giocato a Storm of Zehir è un pò come fare qualche passo indietro, ma ciò non vuol dire che è tutto da buttare. Quello che ci lascia un pò perplessi è la storyline di questa nuova espansione, ma guardiamo il tutto più da vicino.

La nostra storia comincia con una maschera che abbiamo trovato nelle avventure precedenti. Questa fantomatica maschera ci provoca delle visioni alquanto inquietanti, ma, a parte questo e il fatto che tutti ne parlano in continuazione, ci metteremo poco a dimenticarci persino dell’esistenza di quest’ultima. La trama quindi diventa ingarbugliata e piena di personaggi che si rivelano inutili man mano che andiamo avanti nel gioco.Per quello che riguarda le quests disponibili ne avremo veramente a tonnellate. Vi saranno molti tipi di missioni che vanno dall’investigazione pura ai combattimenti nelle arene. Purtroppo i players che preferiscono ragionare e trovare vie alternative saranno penalizzati dato che nel nostro journal ci sarà scritto tutto quello che dobbiamo fare per proseguire con la storyline.

I nostri compagni saranno vari, ma è stato fatto un buon lavoro per quanto riguarda il gioco di ruolo. Molte decisioni saranno contestate e/o apprezzate e assisteremo a reazioni molto divertenti, decisamente azzeccate. Forse i dialoghi lasciano a desiderare dato che la serietà non sarà sempre di casa, ma c’è a chi piace sdrammatizzare.

Se pensate di intraprendere queste misisoni con un livello decisamente basso avete sbagliato espansione. Già dai primi combattimenti difatti troveremo molte difficoltà ingaggiando nemici che a prima vista sembrano alquanto semplici da sconfiggere. Un consiglio spassionato quindi è di livellare quanto più potete e affrontare le quest prudentemente per non essere massacrati istantaneamente.

In conclusione quello di cui stiamo parlando non è un cattivo gioco e/o espnasione. Il problema è che la data di uscita rimandata e tutti gli add alle espansioni precedenti danno al gioco una certa atmosfera datata. Le texture e i modelli non sono affatto male, ma se li mettiamo a confronto con le precedenti espansioni capirete di cosa sto parlando. Inoltre l’atmosfera cupa è si un elemento importante per la storyline, ma con il tempo inizia a stufare e ad opprimere il giocatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>