LEGO Harry Potter Anni 5 – 7, la recensione del gioco

di Davide Leoni 1

In contemporanea con la versione home video di Harry Potter e i Doni della Morte Parte 2 è arrivato nei negozi anche LEGO Harry Potter Anni 5 – 7, seguito diretto di LEGO Harry Potter Anni 1 – 4, titolo che ha riscosso un discreto successo tra i giovanissimi.

Questo secondo episodio non stravolge il gameplay dell’originale, si limita a perfezionare il sistema di gioco e a migliorare i difetti del primo episodio. E questo, intendiamoci, non è certamente un male.

Grafica e sonoro

Tecnicamente parlando il gioco usa praticamente lo stesso motore del suo predecessore, ovviamente sottoposto a diverse migliorie. Le animazioni sono ora più fluide, l’engine è più snello e non si notano mai rallentamenti, nemmeno nelle situazioni più concitate. Ottimo il sistema di illuminazione, le magie in particolar modo sono rese alla perfezione.

Lo stile grafico ovviamente prende spunto dai mattoncini LEGO e dalla saga di Harry Potter, due universi che piacciono molto ai giovanissimi, i quali saranno sicuramente attratti dal simpatico design dei personaggi e delle ambientazioni.

Giocabilità e longevità

LEGO Harry Potter Anni 5 – 7 è essenzialmente un platform game con elementi d’azione, un action adventure per i più piccini. Il gameplay è veramente semplice ed immediatamente comprensibile da chiunque, la struttura delle missioni è elementare, ma non dobbiamo stupirci, del resto si tratta di un gioco dedicato ai più piccoli. Ho fatto provare il gioco alla mia nipotina di dieci anni e si è molto divertita, la curva di apprendimento è veramente rapida, visto con l’occhio di un bambino LEGO Harry Potter Anni 5- 7 è davvero un ottimo prodotto.

Sistema di controllo

La versione testata è quella per PlayStation 3, il Dual Shock si rivela un buon controller, anche se personalmente avrei gradito molto la compatibilità con Move, che avrebbe potuto rivelarsi perfetto per gestire gli incantesimi e le magie con la bacchetta.

Giudizio finale

LEGO Harry Potter Anni 5 – 7 va preso per quello che è, un gioco per bambini, e in questa ottica ci troviamo di fronte ad un prodotto perfetto. La grafica, il gameplay e le missioni sono studiate per un pubblico di giovanissimi. Se avete più di 12 anni probabilmente troverete questo nuovo LEGO Harry Potter insipido, in caso contrario questo è il gioco giusto per voi, a patto ovviamente di essere fan del simpatico maghetto con gli occhiali.

Voto 7,5

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>