Singstar Dance, canto e ballo con Playstation Move

di Gaetano Cutri 1


L’estate è ormai arrivata e il caldo inizia a farsi sentire in modo quasi insopportabile, facendomi rimpiangere i tempi in cui ci lamentavano del freddo gelido e del mancato arrivo di questo clima torrido che non fa altro che farci venire voglia di indossare il nostro costume migliore e di tuffarci in mare, sguazzando allegramente tra le onde in compagnia degli amici di sempre, trascorrendo così un’estate all’insegna del divertimento.

Ma se di giorno il mare e la spiaggia sono assolutamente d’obbligo per del sano relax e delle piacevoli chiacchierate, cullati dal dolce far niente, nei pomeriggio un po’ piovosi o la sera nei locali più simpatici delle nostre località vacanziere, non mancherà di certo anche una serata karaoke, una trovata spassosa per poter trascorrere in modo davvero spumeggiante la vita notturna estiva. Una situazione che possiamo vivere però anche con le nostre console.


E’ famosissimo infatti Singstar, uno dei più noti giochi che ci invitano a solleticare le nostre ugole d’oro per poter cantare i pezzi disponibili, tratti dalle vette più alte delle classifiche mondiali, arricchendosi ogni volta con varie espansioni e pack scaricabili da internet per le varie versioni. Quanto sarebbe bello però associare al canto anche la danza, come i più turbolenti simulatori di ballo si divertivano a fare un tempo?

A correre in nostro soccorso, secondo recenti annunci, arriverà Singstar Dance, una versione del tutto nuovo del mitico gioco musicale che supporterà Playstation Move, facendoci divertire così con vere e proprie performance che assoceranno al nostro canto anche dei passi di danza che potremo improvvisare impugnando il Move controller. Un’idea davvero appetitosa che speriamo di trattare ancora presto con le prime indiscrezioni sui brani prescelti.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>