The Last Guardian, lanciato il sito ufficiale

di Gaetano Cutri 3


E’ probabilmente uno dei titoli maggiormente attesi da una certa fetta di pubblico che possiede gloriosamente una delle fiammanti console di nuova generazione della Sony. Un certo target che non deve ricercare obbligatoriamente dei prodigi d’azione e di combattimenti forsennati in un gioco e soprattutto che non si accontenti di un’ambientazione misera e poco curata, esigendo una certa precisione nel dettaglio e una certa magia nell’insieme.

Gli appassionati di console che si rispecchiano perfettamente in questo tipo di videogiocatori allora avranno sicuramente come titolo al primo posto nella lista dei desideri il tanto agognato The Last Guardian, un gioco che va a collocarsi idealmente come terzo capitolo di una trilogia molto gradita partita sulla seconda generazione di Playstation ed arrivata ai giorni nostri con un maggior impatto grafico ed una storia che ripercorrerà le stesse atmosfere dei precedenti episodi.


Dopo aver accompagnato fuori dal castello che lo vedeva prigioniero il piccolo protagonista di Ico e dopo aver sfidato dei giganti mostruosamente enormi pur di poter riabbracciare la nostra dolce metà, stavolta un tocco epico e mitologico sarà uno degli ingredienti del nuovo The Last Guardian che spunterà molto presto su Playstation 3 per la gioia di tutti quelli che lo stanno aspettando ormai già da un bel po’, con la voglia di immergersi ancora in una nuova storia.

Il gioco si è già mostrato con immagini succulente lanciate in occasione di mostre del videogioco e fiere in ogni parte del mondo, nonché golosi filmati che hanno mostrato qualcosa sul dietro le quinte del gioco in fase di preparazione ed alcuni piccoli assaggi di animazioni ed ambientazioni, nonché la presentazione dei protagonisti del gioco. Tutto questo potrete ora consultarlo anche attraverso il sito ufficiale di The Last Guardian che troverete a questo indirizzo. Pronti a tuffarvi nel suo mirabolante mondo?

Commenti (3)

  1. evvai, speriamo venga fuori un piccolo capolavoro !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>