Madpet Carsurfing, quando i cani vanno in vacanza su Facebook

di Gaetano Cutri Commenta


Partire in vacanza è già l’inizio di quella rilassante magia che si respira quando si decide di staccare totalmente la spina e di abbandonarsi all’ozio senza fine, crogiolandosi all’idea di ritrovarsi dopo poco su un’assolata spiaggia composta da tanti piccolini granellini di sabbia finissima, pronti a farci coccolare dalle onde del mare per un tuffo in compagnia degli amici più simpatici, per godersi qualche giorno in totale relax.

Il problema delle vacanze è però importante per i proprietari di animali visto che non tutti gli alberghi accettano di ospitare amici a quattro zampe nelle proprie strutture e di certo non è il caso di abbandonare quello che a tutti gli effetti è un componente della propria famiglia sul ciglio di un’autostrada. Se però fossero proprio simpatici cagnolini a prendere in mano la situazione e scegliere una soluzione per le proprie vacanze?


A mettere un branco di cani, al comando di un camioncino, diretti verso una splendida località balneare è una nuova applicazione di Facebook intitolata Madpet Carsurfing che divertirà coloro che sono alla ricerca di un giochetto semplice e simpatico con una grafica decisamente dedicata allo stile da cartone animato. Il giocatore prenderà il controllo sia dei movimenti del furgoncino sia del buffo cane che viaggia sul suo tettuccio.

Con acceleratore e freno sposteremo la vettura su cui viaggiano i simpatici animali mentre con le frecce in su e in giù faremo accovacciare e saltare il cane sul tetto per permettergli di recuperare degli ossi che porteranno gustosi bonus ed evitare vari ostacoli tra cui uccelli che possono volare a varie altezze, tutti pronti per farci perdere preziosi cuori. Madpet Carsurfing ci porterà nel mondo delle vacanze in compagnia di un branco di folli cagnetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>