Dengen Chronicles, un interessante card game online made in Italy

di Andrea Guida Commenta

Ormai lo sapete, quando troviamo un browser game interessante corriamo qui per segnalarvelo. Oggi è il turno di Dengen Chronicles, un gioco di carte collezionabili sviluppato dalla startup italiana Mangatar che prende spunto dalle atmosfere tipiche degli anime e dei manga giapponesi per restituire all’utente un’esperienza di gioco molto originale.

Dengen Chronicles unisce in un mix scoppiettante le dinamiche dei Trading Card Game classici con quelle degli RPG, puntando molto sulla strategia e su un innovativo sistema di combattimenti. Gli scontri avvengono fra due personaggi scelti in ogni match dal giocatore. Sono quattro le fazioni disponibili: scuola, ninja, robot e fantasy.

Successivamente si imposta la tecnica di attacco e il tipo di difesa da utilizzare, si giocano eventuali potenziamenti e si dà il via allo scontro, che viene mostrato sotto forma di un manga che si disegna in tempo reale, man mano che la battaglia va avanti. Una piacevolissima innovazione per questo genere di giochi con tavole di qualità più che buona ad arricchire il gameplay,

Altra caratteristica che rende Dengen Chronicles diverso dagli altri giochi di carte collezionabili online è il fatto che le carte non sono assegnate in maniera random dal sistema ma sono personalizzabili in dettaglio dall’utente. È possibile acquistare accessori e perfezionare le tecniche dei propri personaggi, fargli fare esperienza mandandoli in missione e molto altro ancora. Nel deck, abbiamo le carte personaggio, le carte consumabili e le carte potenziamento, che possono essere usate per l’appunto con il fine di potenziare le caratteristiche dei personaggi.

Il gioco è totalmente gratuito ed è ottimizzato per Google Chrome (anche se non dovrebbe presentare particolari problemi su altri browser). Per cominciare la vostra prima partita, collegatevi al suo sito Internet ufficiale ed iscrivetevi. Si può usare anche il pulsante per l’iscrizione rapida tramite Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>