Xbox One, la tassa per i giochi usati sarà di 40 euro?

di Andrea Guida Commenta

Il supporto ai giochi usati da parte di Xbox One continua ad essere argomento di forte discussione. Da quello che si è appreso a margine della presentazione ufficiale, la console permetterà di sfruttare i titoli di seconda mano ma solo dietro pagamento di una “tassa”, la quale dovrebbe consentire di trasferire la proprietà di un gioco dall’account Live di un giocatore a quello di un altro utente.

Proprio a tal proposito, il sito VG24/7 ha pubblicato nuovi preoccupanti rumor secondo i quali il prezzo da pagare per effettuare questo passaggio di titolarità sarà di addirittura 35 sterline, circa 40 euro al cambio attuale. Questo significa che non solo per giocare ad un titolo nuovo di zecca su una Xbox diversa dalla nostra dovremo loggarci al nostro account Live ma anche che per acquistare i Blu-Ray usati di altre persone dovremmo pagarli quasi come fossero al day one.

In tutto questo, gli intermediari, ossia i negozi che vendono titoli di seconda mano, dovrebbero riuscire a trattenere circa il 10% di guadagno su ciascun gioco. Qualsiasi altro commento sarebbe superfluo.

[via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>