SEGA acquisisce Atlus, che assicura continuità

di Andrea Guida Commenta

Tramite un comunicato ufficiale pubblicato questa mattina, SEGA Sammy Holdings ha annunciato di aver acquisito il gruppo Index Corporation a cui fa capo anche il noto publisher e sviluppatore Atlus. La portata complessiva dell’affare è pari a 141 milioni di dollari e nell’accordo, che si concluderà effettivamente a novembre, sono incluse anche le proprietà intellettuali di Atlus.

Atlus è nota ai più per la serie Shin Megami Tensei e per Etrian Odyssey, ma ad essa si devono anche numerose localizzazioni di titoli nipponici in occidente. Per fortuna, nessuna di queste attività sembra a rischio.

In serata, è infatti arrivato un comunicato da parte di Naoto Hiroaka, direttore del settore consumer software di Atlus, con il quale vengono sottolineati gli ottimi rapporti – anche pregressi – fra Atlus e SEGA e viene garantita la continuità del lavoro del gruppo.

Dopo aver ringraziato i clienti per il loro sostegno, Hiroaka si è scusato per la preoccupazione causata e ha spiegato che Atlus ha una notevole sinergia aziendale con Sega, attraverso la quale spera di espandere il proprio business.

Questa nuova collaborazione permetterà alle due società di completarsi a vicenda e il know-how di SEGA aumenterà l’importanza del marchio Atlus, società che dal canto suo continuerà a fare quello che ha sempre fatto.

Al momento, tutti i dipendenti della divisione consumer di Atlus sono al lavoro sullo sviluppo di titoli futuri, e il gruppo non vede l’ora di affrontare le nuove sfide del futuro.

Insomma, stando a quanto dichiarato ufficialmente dai dirigenti Atlus, l’acquisizione di Index Corporation non porterà ad alcun ridimensionamento della società. Anzi, la potente rete distributiva della casa di Sonic renderà Atlus ancora più attiva e importante.

Speriamo sia davvero così, anche perché di annunci rassicuranti ne è pieno il mondo. Bisogna aspettare i fatti.

[via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>