Ryse: Son Of Rome in arrivo su PC, Xbox One perde l’esclusiva

di Marco Simile Commenta

E’ stato recentemente annunciato da parte di Crytek che il titolo Ryse: Son of Rome, inizialmente in esclusiva per Xbox One, giungerà durante il prossimo autunno anche su PC. Tale versione includerà tutti i DLC rilasciati finora, supporterà la grafica 4K e avrà come publisher Deep Silver.

“Stiamo portando l’esperienza di Ryse su PC con il supporto della grafica 4K” ha dichiarato il direttore del Business Development di Crytek , Carl Jones “I giochi in 4K sono un ulteriore salto di qualità grafica per i giocatori PC e Ryse è la vetrina perfetta per ciò che è possibile giocare ora sui PC di fascia alta. Abbiamo dato al nostro team la possibilità di mostrare ciò che CryEngine può davvero realizzare, senza compromettere la qualità. Ryse rappresenterà un benchmark per la grafica PC di quest’anno e, probabilmente, per un lungo periodo. La nostra community ha richiesto una versione PC di Ryse e noi abbiamo i mezzi e le tecnologie per fornire questo titolo con la massima qualità possibile”.

Questa nuova versione PC di Ryse: Son of Rome sarà completa di contenuti originariamente rilasciati per la versione Xbox One come DLC tra cui: il “Colosseum Pack” che contiene due character skin e due mappe Arena; il “Mars’ Chosen Pack” che contiene una nuova character skin, quattro mappe Arena, e il nuovo Survival mode; il “Duel of Fates Pack” che contiene due character skins, due mappe Arena e una mappa Survival aggiuntiva; e il “Morituri Pack”, con tre nuove mappe Arena, due mappe Survival, e cinque mappe solo Arena. Dulcis in fundo i giocatori PC avranno accesso immediato alla mappa multiplayer Ruins e alla spada “Legionnaire’s Trust”, originariamente rilasciati come contenuti della special edition del gioco.

Tutto ciò di sicuro rappresenta un duro colpo per la console di nuova generazione di casa Microsoft, Xbox One, che si vede sfuggire dalle mani l’ennesima IP guadagnandosi un parco esclusive sempre più scarno, almeno per il momento. Tuttavia farà contenti tutti coloro che, non avendo una Xbox One, non hanno potuto ancora provare il gioco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>