Mirror’s Edge 2 non è stato cancellato

di Davide Leoni 1

Qualche tempo fa si era diffusa una notizia che voleva Mirror’s Edge 2 cancellato ufficialmente. Il gioco era stato annunciato fugacemente all’E3 del 2009, ma da allora non abbiamo saputo più nulla su questo interessante progetto.

Oggi, Frank Gibeau di Electronic Arts torna sull’argomento per chiarire che Mirror’s Edge 2 non è stato cancellato ed il gioco rientra ancora nei pani del publisher americano.

Electronic Arts e DICE stanno cercando di capire come fare per riportare il brand sul mercato e vendere al contempo milioni e milioni di copie. Non è facile, perchè il primo Mirror’s Edge è stato lodato dalla critica, ma snobbato dal pubblico, il primo gioco era buono, il seguito deve essere leggendario, almeno questo è il pensiero di Gibeau.

Non è chiaro quindi quale sia il destino di Mirror’s Edge 2, allo stato attuale lo sviluppo non è stato cancellato, ma di certo non prosegue neanche a gonfie vele, il progetto sembra ancora nella fase concettuale.

Il primo passo da fare per garantire al gioco vendite elevate è quello di allargare la fanbase, ma Faith Connors non è un personaggio facile da gestire, non è semplice dare vita a fumetti, cortometraggi ed altri contenuti dedicati a Mirror’s Edge.

Anche Dead Space ha avuto un destino simile a quello di Mirror’s Edge, i due titoli sono usciti in contemporanea ed hanno faticato a vendere bene, per Dead Space però è stato un buon lavoro di marketing ed il secondo episodio ha ottnuto un successo strepitoso.

E’ sicuramente possibile fare lo stesso anche per Mirror’s Edge, ma non è semplice, il personaggio principale è meno carismatico e nel complesso non esiste una vera e propria trama che potrebbe fare da sfondo ad un cortometraggio, ad un romanzo o ad una serie di fumetti. Vedremo cosa succederà in futuro, per ora però Electronic Arts ci tiene a specificare che Mirror’s Edge 2 è ancora vivo.

[via]

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>