Mass Effect 3, Amazon rimborsa i consumatori delusi

di Davide Leoni 1

Ancora problemi per BioWare ed Electronic Arts, Mass Effect 3 sta riscuotendo un successo pazzesco (oltre cinque milioni di copie vendute in una settimana) ma i consumatori non sembrano essere particolarmente contenti del prodotto acquistato.

Non solo per i tanti bug e per i problemi riscontrati (non ancora risolti) ma anche per il finale, che proprio non è stato digerito dai fan più accaniti della saga. Il forum di BioWare è stato preso d’assalto, migliaia di utenti chiedono di cambiare il finale della storia, cosa che BioWare non ha intenzione di fare.

Diversi consumatori hanno minacciato di fare causa allo sviluppatore (siamo alla follia, davvero) mentre Amazon ha iniziato a rimborsare i clienti delusi. Un utente della community fa sapere che il noto rivenditore online li ha rimborsato completamente dei soldi spesi per acquistare Mass Effect 3. Si tratta di un precedente molto, molto pericoloso, perchè non stiamo parlando di problemi relativi al prodotto, bensì di gusti personali, sarebbe come pretendere il rimborso del biglietto del cinema perchè il finale di un film non ci è piaciuto.

Una situazione paradossale per BioWare, lo studio ha fatto sapere che non ha intenzione di modificare il finale della storia, gli sceneggiatori e gli scrittori hanno pensato a questa conclusione e non sarebbe giusto riscrivere la fine solamente per compiacere i consumatori. Con ogni probabilità la fine di Mass Effect 3 è direttamente collegata ai fatti che saranno narrati in una futura nuova trilogia.

Personalmente sono d’accordo con la visione di BioWare, per quanto personalmente non sia rimasto del tutto soddisfatto dal finale del gioco, non ha senso chiedere allo studio di modificarlo, del resto nulla è lasciato al caso, come detto sopra, il finale ha sicuramente una sua logica. Vedremo se il team cederà alle richieste dei giocatori, in rete già si parla di un DLC a pagamento con un finale alternativo.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>