Ingress, il gioco di Google con la realtà aumentata

di Andrea Guida Commenta

Parte ufficialmente la il beta testing di uno degli esperimenti di mobile gaming più originali e interessanti degli ultimi tempi. Ingress è un gioco sviluppato da Google e Niantic Labs, società fondata da un ex dipendente del colosso di Mountain View, che sfrutta in maniera innovativa la realtà aumentata aprendo scenari molto suggestivi su come potrà evolversi da qui in poi il mondo videoludico in ambito smartphone.

La storia di Ingress vede contrapporsi due fazioni denominate Illuminati e Resistenza, ognuna delle quali vuole impossessarsi di una misteriosa fonte di energia per scopi diversi. La prima per controllare la mente delle persone, la seconda per sventare questo pericolo e liberare il mondo.

I giocatori dovranno quindi scegliere da che parte stare ed usare il proprio device per scovare le fonti di energia che si troveranno in giro per il mondo (il mondo reale). Per far vincere uno schieramento o l’altro, sarà dunque necessario che gli utenti di tutto il mondo collaborino tra loro conquistando quante più fonti energetiche possibili.

Ci troviamo di fronte ad un esperimento di gaming “collaborativo” con realtà aumentata potenzialmente dirompente, da seguire con molta, ma molta attenzione. Se siete interessati a provare la beta potete richiedere un invito qui, altrimenti questa è la scheda del progetto su Google Play. Per il momento, è disponibile solo per Android.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>