Fallout New Vegas, calo di prezzo in Italia

di Davide Leoni Commenta

Il bellissimo Fallout New Vegas, uscito alla fine di ottobre, ha subito un taglio di prezzo piuttosto importante. Bethesda e Namco Bandai Partners (distributore del gioco in Europa) hanno deciso di tagliare il prezzo del titolo in modo da poter dare a tutti i giocatori la possibilità di divertirsi nella città del vizio. Nello specifico, la versione PC costa ora 39.90 euro, mentre le versioni Xbox 360 e PlayStation 3 sono vendute a 49.90 euro.

Una mossa che permetterà al capolavoro di Obsidian di finire sotto l’albero di Natale di migliaia di ragazzi italiani. Inoltre, ci sarà una massiccia campagna pubblicitaria in TV, fino al 18 dicembre vedremo lo spot di Fallout New Vegas sui principali canali televisivi.

Fallout New Vegas è il seguito spirituale di Fallout 3 (ma non è Fallout 4, attenzione), non fate l’errore di considerare il gioco un enorme DLC, sarebbe sbagliato, perchè qui ci troviamo di fronte ad un capolavoro assoluto, un gioco massiccio, un viaggio unico attraverso la città del vizio, vista però dagli occhi di un abitante della zona contaminata.

E se vi siete stufati di sparare ai mostri, potete sempre concedervi una pausa tra i tavoli del casinò, che ne dite ad esempio di una bella partita a poker, o di una puntata alle slot machines? Un modo perfetto per rischiare tutto il proprio denaro (virtuale, ovviamente) e per guadagnare ancora più soldi, necessari per acquistare armi, munizioni ed oggetti indispensabili per proseguire nell’avventura.

New Vegas ha venduto fino ad ora oltre cinque milioni di copie, ed il successo del gioco Bethesda non accenna a diminuire e grazie a questo taglio di prezzo, ne siamo certi, il titolo si piazzerà ai primi posti delle classifiche di vendita natalizie. A breve inoltre arriverà il primo DLC (in esclusiva temporale su Xbox 360), con nuove zone da esplorare.

Prima di chiudere vi ricordiamo che Fallout New Vegas è disponibile non solo in edizione standard, ma anche in versione limitata per collezionisti, questa edizione però non è coinvolta nell’operazione “taglio prezzo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>