Dragon Age 3 Inquisition annunciato da BioWare

di Davide Leoni Commenta

A sorpresa (ci aspettavamo un annuncio alla Gamescom di Colonia) BioWare ha annunciato lo sviluppo di Dragon Age 3 Inquisition, terzo episodio della serie nata nel 2009 e che ha riscosso fin da subito un enorme successo. Inquisition è in fase di sviluppo da ben due anni, la novità eclatante è che BioWare sta collaborando con DICE, il gioco infatti sarà basato sul motore Frostbite 2, lo stesso che muove titoli come Battlefield 3.

Il team di BioWare Montreal ha tenuto conto delle lamentele e dei feedback dei giocatori, il secondo capitolo ha ricevuto infatti moltissime critiche per la sua svolta action, non gradita da tutti. Dragon Age 3 Inquisition sarà un GDR immenso con una grande libertà narrativa ed esplorativa, una trama ricca di colpi di scena ed una storia che si snoderà attraverso varie epoche e che vedrà coinvolti vari personaggi. Ci saranno novità anche nel gameplay, il sistema di combattimento è stato rinnovato ed anche il cast dei personaggi è stato ampliato e può contare su alcune new entry che faranno la felicità degli appassionati di storie fantasy.

Come detto in apertura, Dragon Age 3 Inquisition userà l’engine Frostbite 2 di DICE, un motore altamente scalabile capace di mostrare meraviglie, come abbiamo già visto in Battlefield 3, un titolo sicuramente spettacolare dal punto di vista grafico. Il gioco è in lavorazione dal 2010, da prima dell’uscita del secondo episodio, segno evidente che BioWare aveva una strada già tracciata per lo sviluppo della storia e della trama.

Dragon Age 3 Inquisition uscirà alla fine del 2013, BioWare però non ha rivelato le piattaforme destinate ad ospitare il gioco, tra queste sicuramente troviamo il PC e sicuramente Xbox 360 e PlayStation 3, con Wii U in forse. A meno che non si tratti di un progetto completamente next-gen destinato a PlayStation 4 ed Xbox 720. Nel corso dei prossimi mesi ne sapremo certamente di più sul terzo capitolo di Dragon Age.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>