Modifica PlayStation 3, rilasciato il primo custom firmware

di Davide Leoni 4

Nella notte l’hacker KaKaRoToKS ha rilasciato il primo custom firmware per PlayStation 3. Il ragazzo ha sfruttato la private key decriptata dal team Fail0verflow ed è riuscito a violare il cuore della console Sony.

Il custom firmware è compatibile con tutte le console, ma non permette di far partire giochi pirata. Il firmware infatti legge solamente codice firmato, lo stesso autore lo definisce utile per far partire gli homebrew, ma non è possibile sfruttare questo CF per eseguire giochi pirata.

Si tratta di un passo molto importante per la scena hacker, anche la console Sony può essere violata e siamo certi che la casa giapponese farà di tutto per bloccare sul nascere la possibilità di eseguire codice non firmato su PS3.

Commenti (4)

  1. Ma come mai non ci sono mai commenti a nessuna news?!?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>