Sonic 4, distribuito in piccoli capitoli?

di Gaetano Cutri Commenta


Un’ombra malvagia, qualche anno fa stava per inghiottire l’idraulico in salopette e cappellino rosso fuoco, il simbolo incontrastato di quella grande compagnia che è la Nintendo. Mario stava per conoscere il suo più grande rivale nella storia dei platform, prima che il suo grande impero venisse evoluto allo status di avventura in 3D ampliando gli orizzonti delle sue missioni grazie alla potenza e alla versatilità delle nuove console arrivate sul mercato.

Il suo diretto concorrente è il simpatico porcospino blu della Sega, quel famosissimo Sonic che stupì tutti con il suo primissimo ingresso in scena quando roteando come un forsennato, ce la metteva tutta per acchiappare quanti più anelli potesse fino alla resa dei conti con il suo antagonista baffuto di sempre.. e non stiamo parlando di Mario ma del suo acerrimo nemico Dr. Eggman o Robotnik che dir si voglia, ebbro delle sue smanie di conquista.


Molti sono stati i giochi che hanno visto Sonic come protagonista, dai primi episodi della sua carriera da eroe dei platform fino a varcare la soglia delle più complesse avventure, finendo addirittura in un vero e proprio flipper, nonché a varie categorie di giochi che nessuno probabilmente pensava potessero incontrare un protagonista di quel tipo. Picchiaduro e giochi sportivi insomma hanno avuto il loro ruolo.

Ma ora si ritorna alle origini con Sonic 4, un nuovo episodio che servirà a far tornare alla ribalta la mascotte della Sega, in modo da proiettare ancora l’eroico porcospino nel primo ambiente che l’ha visto sbocciare sul mercato. Secondo una recente intervista ad un pezzo grosso della Sega, Sonic verrà spezzettato in più episodi brevi, ma non è stato specificato quanto corto sarà ogni capitolo. Che vogliano racimolare guadagni costringendo un giocatore a scaricare il nuovo platform un livello alla volta?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>