Activision, in futuro più giochi in esclusiva per Wii

di Gaetano Cutri Commenta


Ci sono delle compagnie di sviluppo che lavorano nel campo dei videogiochi e che vengono marchiate dalla nutrita schiera di addetti al settore e di pubblico festante per l’uscita di nuovi titoli come esperte di un determinato genere di prodotti. In pratica ci sono delle case di produzione che, spesso dopo aver riscosso un buon successo con un dato titolo, si focalizzano su quel preciso settore perfezionandosi gioco dopo gioco.

Ma ce ne sono altre che per maggior esperienza o per un pizzico di coraggio nel buttarsi a capofitto in nuove avventure videoludiche, riescono a tirar fuori dal proprio cilindro dei giochi nuovi di zecca passando senza tanti problemi da un genere all’altro, attraversando quindi l’affollato genere delle avventure per poi orbitare intorno al mondo dei giochi nati per approfittare del successo di una pellicola cinematografica, fino ad arrivare ai titoli sportivi.


Una delle case di sviluppo che è riuscita ad osare ed ha ottenuto quasi sempre un buon riscontro di pubblico è la Activision, una fervente realtà nel mondo dei videogiochi che può contare al suo attivo una vastissima schiera di giochi che sicuramente, almeno in parte, faranno bella mostra di sé nella vostra collezione. Basti pensare al successo ottenuto dalla saga di Tony Hawk fino ad arrivare al tormentone degli ultimi anni che prende il nome di Guitar Hero.

La Activision ha recentemente fatto sapere che dopo varie riunioni con i propri consulenti di marketing, ha deciso di dare più spazio ai titoli in esclusiva per Wii concentrandosi meglio sulle possibilità offerte dalla console Nintendo. Finora la Activision ha pubblicato alcuni giochi per Wii, ma quasi sempre come conversioni di titoli nati su Xbox 360 o Playstation 3, ma da oggi i possessori della mitica macchina da gioco Nintendo potranno avere soddisfazioni uniche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>