Compra un Wii U usato e riesce a scaricare gratis i giochi del vecchio proprietario

di Davide Leoni Commenta

Mentre Sony sta cercando di bloccare in tutti i modi l’esecuzione di giochi usati sulle sue console, ci giunge dal web una testimonianza che va in senso opposto riguardo a Nintendo. Un utente di NeoGAF ha comprato un Wii U usato e, pur accedendo con il proprio account, ha avuto libero accesso alla libreria giochi del precedente proprietario.

In altre parole pare che lo storico dei download sia legato alla console e non all’account, quindi anche formattando il sistema e cancellando i dati di accesso al Nintendo Network è possibile scaricare i titoli già acquistati sulla console, il ragazzo ha avuto modo di scaricare senza problemi Nano Assault Neo e Trine 2, evidentemente comprati dal possessore originale della console.

Questo è un grave problema, perchè se per qualsiasi motivo dovreste trovarvi a sostituire la console non avrete accesso ai titoli che avete regolarmente acquistato e pagato, visto che questi sono legati all’hardware. Contattata da varie fonti, Nintendo non ha ancora rilasciato commenti sull’accaduto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>