Halo 4 sarà l’inizio di una nuova trilogia

di Davide Leoni 1

Al PAX di Seattle i ragazzi di 343 Industries hanno svelato nuove informazioni su Halo 4, titolo mostrato per la prima volta lo scorso mese di giugno all’E3 di Los Angeles.

Halo 4 segnerà l’inizio di una nuova trilogia, denominata Reclaimer Trilogy, non sappiamo però se questa nuova serie si concluderà su Xbox 360 o se continuerà su Xbox 720, anche se al momento questa ipotesi sembra la più probabile.

Il team di sviluppo ha inoltre annunciato che la versione finale di Master Chief sarà diversa rispetto a quella mostrata nel trailer dell’E3, il nuovo Master Chief sarà ancora più potente, una vera macchina da guerra capace di distruggere qualsiasi nemico. Ci saranno nuove armi e nuove abilità, nonostante questo il gameplay non dovrebbe subire modifiche di sorta. Confermato inoltre il ruolo di Cortana, il personaggio diventerà sempre più importante, una presenza fissa nella vita di Master Chief.

I dipendenti di 343 Industries stanno lavorando sodo per non far rimpiangere il lavoro svolto da Bungie in questi anni con il franchise di Halo. Il nuovo episodio porterà la serie su nuovi livelli e la Reclaimer Trilogy non sarà secondaria rispetto alla trilogia principale.

Halo 4 vedrà la luce nel corso del 2012, al momento manca una qualsiasi data di uscita ufficiale, aspettiamoci comunque di vedere il gioco non prima di settembre/ottobre del prossimo anno. E’ vero, manca ancora tantissimo all’uscita di Halo 4, nel frattempo però potremo ingannare il tempo con i nuovi progetti legati alla saga, come Halo Combat Evolved Anniversary Edition, remake HD (con supporto per il 3D) del primo episodio della serie, uscito nel novembre del 2001.

Halo Combat Evolved Anniversary sarà disponibile nei negozi dal 15 novembre, stesso giorno del lancio “originale” avvenuto esattamente dieci anni fa. A settembre inoltre ci sarà spazio anche per un nuovo aggiornamento di Halo Reach, con nuove mappe ed alcune armi aggiuntive.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>