Tekken Tag Tournament 2, un video mostra Heihachi da giovane

di Redazione 2

Spread the love


Forse pensate che le vicende narrate in una soap opera longeva e molto seguita come Beautiful siano quelle più intricate e complesse che un prodotto di intrattenimento abbia mai diffuso nel modo che ritenesse più appropriato. Effettivamente non è molto facile ricordare le varie situazioni sentimentali dei protagonisti in un dato momento ed attribuire maternità e paternità a questo o a quell’altro personaggio presente nella vicenda.

Tra matrimoni durati anche soltanto pochi giorni, suocere che mettono zizzania in una coppia appena formata, genitori che devono obbligatoriamente effettuare un test per verificare l’effettiva paternità di un bambino, Beautiful ha regalato ai suoi spettatori delle vere perle che mai dimenticheranno. Se però ci pensate bene, nel mondo dei videogiochi una vicenda ben più semplice, ma altrettanto basata su intrighi familiari si espande ormai da anni.


Se pensate ad un simulatore di appuntamenti siete veramente fuori strada visto che stiamo parlando di Tekken, una delle saghe di picchiaduro più interessanti del panorama contemporaneo che, per l’appunto, ci ha offerto degli scenari complessi dal punto di vista parentale, tra genitori poco affettuosi, compagne picchiatrici che non hanno bisogno di essere difese ed anche misteriosi protagonisti che magari celano nuove svolte nelle saghe familiari.

Come forse ricorderete, quest’estate vedrà la luce Tekken Tag Tournament 2, la seconda puntata della versione a squadre del famoso picchiaduro. Se pensavate di averle viste tutte, forse vi sorprenderete gustandovi il video che trovate qui sotto. Infatti tra i personaggi selezionabili pare che sarà presente anche Heihachi Mishima, il capostipite della tribù protagonista, ma in una versione ben più giovane di quella rispetto a quella finora incontrata nei vari giochi. Guardatelo pure in azione nel video qui sotto.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>