The Vampire Diaries The Game, dalla serie TV a Facebook

di Gaetano Cutri Commenta


Una delle saghe giovanili più interessanti e di gran successo per il pubblico degli under 30 o ancora meno è stata sicuramente quella di Twilight, la serie vampiresca nata prima nel mondo delle pagine di vari libri e poi tramutata in vari film con attori in carne ed ossa tanto da rappresentare il trampolino di lancio di nuovi volti hollywoodiani come il fascinoso Robert Pattinson che ha ora la strada spianata verso nuove incredibili avventure cinematografiche.

Tralasciando lo spirito d’avventura tipico di un caposaldo della cinematografia degli ultimi anni come Harry Potter e aggiungendo una buona dose di romanticismo alla pellicola dal sapore dark e gotico, Twilight e i suoi seguiti non hanno potuto che incamerare grandissimo successo. Proprio dal clamore suscitato dalla saga al cinema, era ovvio aspettarsi un’invasione di vampiri anche in tv ed ora, proprio ispirato a ciò, addirittura su Facebook.


Qualcuno di voi abituato a bazzicare anche il palinsesto televisivo nazionale o internazionale, avrà sicuramente fatto la conoscenza di The Vampire Diaries, una serie decisamente interessante che mette ancora una volta al centro dell’attenzione il mondo vampiresco e del romanticismo con protagonisti da subito idoli degli adolescenti. Traendo ispirazione dalla serie tv, su Facebook ha trovato posto anche un simpatico giochino.

Purtroppo tutto in inglese, in The Vampire Diaries The Game, dovrete scovare oggetti per i protagonisti setacciando esagoni posti sulle varie ambientazioni tipiche del telefilm, ma anche rispondere a dei quiz in stile Chi vuol essere milionario? Guadagnando oggetti ma soprattutto stamina che serve per eseguire praticamente ogni azione nel gioco. The Vampire Diaries The Game è dunque un must per gli adoratori della relativa serie, ma anche per chi vuole iniziare a conoscerla in un modo alternativo.

https://apps.facebook.com/vampirediariesgame

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>