Ninokuni, il gioco di ruolo in stile Studio Ghibli in una nuova gallery

di Redazione Commenta

Spread the love


Se foste stati fortunati e soprattutto a zonzo in una grande città, tenendo d’occhio i vostri cinema avreste potuto trovarlo. Magari non il cinema in centro che propone solamente i classici titoloni che tutti andrebbero a vedere, ma curiosate anche tra quei cinema che riescono a presentare qualcosa di nicchia, o magari affacciatevi nelle salette più desolate dei multisala che sono spuntati un po’ come funghi qui e là, e troverete una gustosa sorpresa che potrebbe piacervi molto.

Se avete modo di non ritenervi esclusivamente appassionati di videogiochi, ma anzi, i cartoni animati giapponesi non vi lasciano indifferenti, magari siete andati a scovare nel cinema più vicino, la programmazione di Laputa, un vecchio film di Hayao Miyazaki, il papà di Ponyo e della Città Incantata, poco tempo fa arrivato al cinema in una versione nostrana. Se però non siete riusciti a guardarlo, potrete prossimamente rimediare in forma videoludica.


Nessuno scoop, non avremo ovviamente una versione di Laputa e del suo regno fluttuante in un’edizione da console ma, come invece vi abbiamo già annunciato, dobbiamo prepararci all’arrivo di Ninokuni, un titolo davvero entusiasmante che, proprio con l’animazione giapponese ha molto in comune. E con anime si intende la versione più curata, quella destinata quasi solo alle sale cinematografiche, con un alto livello di nitidezza e di animazioni.

Lo stile di Ninokuni è davvero sorprendente e in questo gioco di ruolo che arriverà agli inizi del prossimo anno anche in versione europea su Playstation 3, ci capiterà sicuramente più volte il dubbio di essere semplicemente spettatori di una nuova creazione dello studio Ghibli. In attesa del suo arrivo effettivo però, vi mostriamo una nuova carrellata di immagini di questo piccolo gioiello: rifatevi gli occhi e preparatevi a tuffarvi nella sua irresistibile magia.

[Photo Credits | Gamekyo]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>