John Carmack, entro due anni i cellulari saranno più potenti di Xbox 360 e PS3

di Redazione 1

John Carmack è stato recentemente intervistato sulle pagine di IndustryGamers, durante la lunga chiacchierata, il fondatore di ID Software  ha espresso il suo parere sul futuro dei videogiochi.

Secondo il papà di Doom e Quake, nel giro di due anni i telefoni cellulari saranno più potenti di Xbox 360 e PlayStation 3, nel giro di 24 mesi gli smartphone saranno in grado di riprodurre una grafica strepitosa, pari a quella delle attuali console HD.

Ovviamente tra due anni ci saranno console casalinghe nettamente più potenti di quelle attuali, in ogni caso, per Carmack, l’evoluzione tecnologica degli smartphone è incredibilmente rapida, entro pochi anni le persone potrebbero usare un solo device come console, telefono e computer.

Una visione sicuramente interessante, anche se forse le cose non andranno proprio così. Sicuramente le console casalinghe continueranno ad avere un mercato, dal mio punto di vista invece la diffusione degli smartphone cone macchine da gioco potrebbe costare caro alle console portatili.

Commenti (1)

  1. l’importante sono i giochi,non la potenza

    vi sfido a paragonare snake a mario,uncharted o halo(tanto per citare i piu famosi)

    invece non vedo un futuro molto buono per psv(anche se avrà un buon inizio),che si basa sulla grafica

    anche il 3ds verrà quasi subito sottovalutato,in quanto inferiore perfino ad uno smartphone….e gli smartphone potrebbero avere anche il 3d in futuro…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>