Come installare giochi con DOSBox

di Andrea Guida 1

Dopo aver fatto l’ennesima scorpacciata di giochi dalla grafica sbalorditiva e dalla qualità cinematografica, tutto ad un tratto vi è venuta voglia di fare un tuffo nel passato e cimentarvi con i vecchi titoli per DOS? Allora lasciatevelo dire, cascate a fagiuolo. Qui sotto vi aspetta una bella guida su come installare giochi con DOSBox che non aspetta altro che essere messa in pratica!

Che cos’è DOSBox? Si tratta di un emulatore che consente di giocare ai vecchi titoli DOS sui computer odierni. È compatibile con tutti i principali sistemi operativi (Windows, OS X e Linux) e, checché se ne dica, non è affatto complicato da utilizzare. Basta fare solo un po’ di pratica. Quindi su, non perdiamo altro tempo e mettiamoci subito all’opera!

Come installare giochi con DOSBox

  1. Naturalmente, il primo passo che bisogna compiere è scaricare DOSBox e installarlo sul proprio PC. Collegatevi quindi al sito dell’emulatore e cliccate sul pulsante Download now per far partire il download. Finito lo scaricamento, lanciate il pacchetto d’installazione del programma e seguite il setup cliccando sempre su Next.
  2. Una volta completata l’installazione di DOSBox, bisogna creare una cartella sul PC all’interno della quale andare ad archiviare tutti i giochi DOS da usare con l’emulatore. Il nostro consiglio è di usare un percorso semplice, come C:\Games o qualcosa del genere. Non usate nomi con spazi.
  3. Adesso, scaricate i vostri giochi DOS preferiti dal Web (di solito, vengono forniti sotto forma di archivi zip) e scompattateli nella cartella Games creata in precedenza. Ogni videogame ha una cartella con tutti i suoi file all’interno e voi dovrete essere bravi ad individuare, fra questi, qual è l’eseguibile principale del gioco. Solitamente si chiama [nome del gioco].exe, quindi non dovrebbe essere difficile trovarlo. Provvedete inoltre a rinominare la cartella del gioco eliminando eventuali spazi presenti nel suo nome e riducendo quest’ultimo a non più di 8 caratteri (es. Duke Nukem 2 deve diventare Duke2), così eviterete inutili rogne nel caricamento del gioco da DOSBox.
  4. A questo punto, avete creato una cartella per i giochi DOS, avete scaricato in essa il gioco che vi interessa provare ed avete individuato qual è il suo eseguibile principale. Non vi rimane, dunque che avviare DOSBox tramite la sua icona presente sul desktop e “montare” la cartella Games nell’emulatore.
  5. Per indicare a DOSBox quali sono le coordinate della cartella con i giochi e riprodurre il vostro gioco, date questi comandi:
    • MOUNT C C:\GAMES, dove al posto di “C:\GAMES” dovete digitare il percorso della cartella con i giochi che avete creato in precedenza.
    • C:, per indirizzare l’emulatore verso la cartella dei giochi.
    • CD CARTELLADELGIOCO, dove al posto di “CARTELLADELGIOCO” dovete digitare il nome esatto della cartella del gioco che volete riprodurre in DOSBox (es. CD DUKE2).
    • GIOCO, dove al posto di “GIOCO” dovete digitare il nome esatto dell’eseguibile principale del gioco senza l’estensione “.exe” (es. NUKEM2).
  6. Per passare alla modalità a schermo intero, premete la combinazione di tasti Alt+Invio sulla tastiera.
  7. Per uscire da un gioco, premete Esc sulla tastiera, selezionate la voce Quit dal menu del gioco e premete Y sulla tastiera per confermare.
  8. Se non avete troppa voglia di imparare come si usa DOSBox, sappiate che spesso i giochi DOS si possono avviare anche semplicemente trascinando il loro eseguibile sull’icona dell’emulatore che si trova sul desktop. Poco elegante ma efficace come metodo!

Video Tutorial

Sì, lo sappiamo, le immagini valgono più di mille parole. E allora eccovi un video attraverso il quale potrete scoprire facilmente come installare giochi con DOSBox vedendo in maniera pratica quanto spiegato nelle righe precedenti di questa guida. È tutto molto più semplice di ciò che appare, ve ne accorgerete!

Dove trovare i giochi

I giochi per DOSBox si possono trovare molto facilmente in Rete, basta cercare qualsiasi sito ospiti titoli abandonware. Se non avete tempo di fare una ricerca su Google, dirigetevi pure su FreeClassicDosGames, che offre un imponente catalogo composto da oltre 2.000 titoli per DOS. Ce n’è davvero per tutti i gusti, è tutto gratis ma per scaricare i giochi bisogna disattivare momentaneamente il pop-up blocker del browser e cliccare su un banner pubblicitario.

Commenti (1)

  1. Ciao, ho un problema. Il gioco a cui sto tentando di giocare ha prima un installazione da eseguire, chiamata install.exe. Ho provato più volte ma completata l’installazione esce la scritta “illegal command: instgame.bat, ha idea di come possa risolverlo? Ed una volta installato il gioco, come lo avvio? Grazie in anticipo 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>