Resident Evil 3 remake fuori! Capcom ritorna.

di Roberto S. Commenta

Spread the love

È finalmente tornato uno dei titoli più iconici della saga resident evil, con uno dei nemici simboli del genere horror, ovvero Nemesis “Correte, scappate!”

Precisamente ieri 3 aprile 2020 è uscito il gioco di casa Capcom tanto atteso dai fan della saga. Bisogna precisare che visti i problemi legati al coronavirus, il gioco per ora è garantito sulle piattaforme digitali. Le copie fisiche e le collector soprattutto hanno subito dei ritardi o dei rimandi proprio in merito alla questione, perché molti negozi della distribuzione organizzata sono attualmente chiusi.

La fuga di Jill Valentine da Raccoon City è piena di insidie. Guarda Jill in azione nell’ultimissimo trailer di…

Publiée par Capcom Italia sur Vendredi 27 mars 2020

Il trailer finale ci ha mostrato Nemesis in tutta la sua mostruosità. Ricordiamo che Resident Evil 3 inizia qualche ora prima rispetto al 2, mostrandoci le prime fasi del contagio, per poi combaciare con la fuga finale prima dell’esplosione nucleare.

In altri trailer abbiamo, inoltre, visto Nemesis utilizzare anche un lanciafiamme oltre al suo consueto mitragliatore. Preparatevi quindi ad affrontarlo in maniera inconsueta. Per un periodo c’è stato anche un rumor dove si diceva che potesse entrare anche nelle saverooms, smentita poi e ci mancherebbe.

Rispetto al 2 remake non è stato accolto benissimo, anche se la critica più sterile riguarda la minigonna del vestito classico rivisitata a short. Questo ha fatto infuriare i fan più puri della saga, ma la scelta di Capcom è stata fatta per evitare che quando Jill si abbassa non mostri tutte le sue “grazie” se di questo si può parlare visto che si tratta di pixel. Purtroppo giochi di successo ricevono sempre critiche così sterili, a questi fan sappiate che nel 2 è stata fatta una mod che rende la protagonista, Claire, completamente nuda. Abbiate fede che arriverà anche per questo, così magari siete contenti.

Altre critiche rivolte al gioco è la poca longevità, ingiustificate anche queste perché resident evil 3 è sempre stato uno dei capitoli più corti della saga, ed il troppo “action” anche questo sempre stato presente.

Resistance

Questa è la variante multiplayer aggiunta ad un titolo che non l’ha mai avuto. Purtroppo anche questa è stata accolta in malo modo, o meglio c’è una pesante divisione sulla critica. C’è chi dice che è troppo squilibrata a favore dei Mostri, chi dice che i server non sono ottimi e spesso si crasha anche quando si sta per vincere da sopravvissuti. Insomma era chiaro sin dal principio dell’uscita del primo trailer che questa variante non sarebbe stata ben accolta.

Voi comunque siete pronti a correre?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>