Project X Zone: Capcom, Sega e Namco insieme su 3DS

di Redazione 1

Se ne era parlato qualche tempo fa, ma adesso c’è finalmente qualche dettaglio in più sul progetto realizzato in collaborazione da tre colossi della scena giapponese come Capcom, Sega e Bandai Namco in esclusiva su Nintendo 3DS.

L’ultimo numero di Famitsu non solo ne svela il nome, Project X Zone, ma anche il genere di appartenenza: un gioco di ruolo strategico che vedrà per protagonisti i principali personaggi dei franchise delle tre case. Un titolo molto interessante frutto di una collaborazione quasi senza precedenti.

Purtroppo non sono trapelati ulteriori dettagli, fatta eccezione per i combattimenti, con i personaggi che collaboreranno in coppia durante le scene di combattimento. Dalla rivista però arriva la prima lista ufficiale di character già confermati, e come previsto si tratta di alcuni dei protagonisti più famosi di sempre.

Capcom
Ryu & Ken (Street Fighter 0), X and Zero (Mega Man), Demitri and Dante (Darkstalkers and Devil May Cry), Chris and Jill (Resident Evil)

Sega
Shinguji Sakura and Ogami Ichiro (Sakura Wars), Pai and Akira (Virtua Fighter), Kurt and Riela (Valkyria Chronicles), Ulala and Touma (Space Channel 5 and Shining Force EXA)

Namco Bandai
Sanger Somvold (Super Robot Wars), Jin and Ling Xiaoyu (Tekken), Kos-Mos and T-elos (Xenosaga), Yurie and Estel (Tales of Vesperia), Kaito and Black Rose (.hack)

Difficile dire al momento di più, dato che gli scan tratti dalla rivista mostrano un articolo particolarmente ricco di immagini e povero di contenuti. Provando a commentare dunque quel poco che si riesce a capire, si comprende che Project X Zone è previsto per il 2012 almeno in Giappone, mentre per adesso è presto dire se sarà distribuito anche in occidente. Il gioco sembra utilizzare uno stile grafico molto particolare, con artwork ad accompagnare le cut-scene e poi un motore 3D a fare da sfondo ai combattimenti.

La buona notizia è che tra un mese sarà rilasciato il primo trailer ufficiale, che permetterà di farsi un’idea più concreta di questo ambizioso progetto.

[via]

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>