Ninja Gaiden 3, svelati nuovi succosi dettagli

di Davide Leoni 1

Yosuke Hayashi, responsabile dello sviluppo di Ninja Gaiden 3, è stato intervistato da PlayStation The Official Magazine ed ha svelato nuovi dettagli sul terzo episodio della serie creata da Tomonobu Itagaki.

Ninja Gaiden 3 sarà un gioco più maturo rispetto ai primi due capitoli, con un tasso di violenza ancora più elevato, Ryu Hayabusa è un eroe tormentato ed il gioco affronterà anche temi come “delicati” come i sentimenti e lo stato d’animo del personaggio.

Tra le altre novità, segnaliamo una “rivoluzionaria modalità multiplayer” (testuali parole del producer) che però sarà svelato solamente nel corso dell’E3 di Los Angeles (in programma dal 7 al 9 giugno). Yosuke Hayashi ha inoltre confermato che Ninja Gaiden 3 “sarà accessibile a tutti“, in altre parole il gioco sarà più facile per venire incontro alle esigenze dei neofiti e dei giocatori meno esperti. Questo aspetto farà storcere il naso a molti appassionati della serie, Ninja Gaiden è, per definizione, un gioco hardcore, tutti i giochi della serie sono davvero difficilissimi e sicuramente non alla portata di tutti. La speranza è che il team riesca a bilanciare bene i vari livelli di difficoltà, inserendo magari una modalità per i meno esperti, senza snaturare però la vera esperienza del gioco.

Il supporto al controller Move non è stato ancora confermato ma i ragazzi del team Ninja stanno comunque considerando la cosa e stanno sperimentando vari modi di usare il rivoluzionario sistema di controllo per PS3. Esclusa invece la compatibilità con Kinect.

Ninja Gaiden 3 è un titolo attesissimo, i fan storici della serie però sono preoccupati, questo è il primo gioco della saga sviluppato senza il supporto di Tomonobu Itagaki, e si vede, secondo molti. Sono tanti i punti oscuri a sfavore di questo titolo, il supporto a Move, così come l’inserimento di una modalità multiplayer online, praticamente inutile in un gioco del genere. Vedremo cosa succederà nei prossimi mesi, NG 3 è atteso entro la fine del 2011 su PS3 ed Xbox 360.

[via]

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>