Mass Effect 3, BioWare promette DLC per il finale

di Giovanni Ferlazzo 2

Il finale di Mass Effect 3 continua a far parlare di sé in maniera anche piuttosto accesa. Le furenti critiche piovute su BioWare da parte dei fan, che avrebbero preferito una parte conclusiva della trilogia più chiara e precisa in certe situazioni, hanno spinto lo sviluppatore a porre rimedio, come spiega il co-fondatore della società Ray Muzyka in una lettera aperta pubblicata sul blog ufficiale.

Muzyka ha prima di tutto ringraziato le persone che hanno lavorato sul gioco e sulla saga in generale, dicendosi onerato di aver collaborato con loro in questi anni per la nascita di una delle trilogie più apprezzate del settore. Aggiunge che proprio per questo è rimasto sorpreso dalle critiche sul finale, perché BioWare, seppur aveva messo “in guardia” circa le scelte fatte per il termine dell’avventura, è convinta di aver fatto le scelte giuste.

Ad ogni modo, promette che presto saranno distribuiti dei DLC destinati a spiegare meglio le questioni rimaste irrisolte dopo i titoli di coda. Difficile dire al momento se sarà un semplice finale alternativo che andrà a sostituire quello vecchio oppure vere e proprie missioni aggiuntive studiate per mettere la parola fine a cose che non hanno avuto una risposta neanche dopo il termine del gioco. Muzyka annuncia che solo in aprile saranno rilasciati ulteriori dettagli su questi contenuti scaricabili, quindi bisognerà aspettare ancora un po’ per capire le vere intenzioni di BioWare.

Nello stesso messaggio, viene confermato comunque che la saga andrà avanti oltre il terzo capitolo. Qualcosa di chiaramente prevedibile già da qualche tempo, con Muzyka che specifica come diversi progetti sono già in lavorazione ma non è ancora il momento di annunciarli ufficialmente. Lecito attendersi la realizzazione di qualche spin-off, magari per console e dispositivi portatili, e spesso si è parlato anche di un Mass Effect MMO, progetto potenzialmente interessante ma anche particolarmente costoso.

[via]

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>