Acquire, le misteriose novità future della casa di sviluppo

di Gaetano Cutri Commenta


C’è una casa di sviluppo, abbastanza famosa nel campo videoludico a cui dobbiamo non soltanto la realizzazione di alcuni titoli di qualità che si sono moltiplicati pubblicando vari episodi della stessa saga nel corso degli ultimi anni, ma anche un certo valore culturale e storico per aver portato sulle nostre console delle situazioni e dei personaggi che si rifanno ad un certo periodo antico particolare in cui scorazzavano liberamente i protagonisti dei suddetti giochi.

Qualcuno di voi apprezzerà senza ombra di dubbio la saga di Way of the Samurai, un piccolo excursus sulla vita di un personaggio legato al Giappone feudale, in molti casi un combattente errante che cercava missioni da soddisfare, anche se non sempre nel nome del bene. Ricorderete poi anche Tenchu, una saga che vede invece come protagonista la figura del ninja, agile e tenebrosa, ma tanto amata da noi giocatori. Avete capito di quale casa di sviluppo parliamo?


I più acuti avranno già indovinato che si tratta della Acquire, un’azienda a cui quindi dobbiamo molto visto che diversi gioiellini sono presenti sulle console del passato e del presente proprio grazie ad essa. Di recente però delle voci di corridoio pare abbiano reso pubbliche delle intenzioni future sullo sviluppo di alcuni nuovi titoli che vedranno la luce nei prossimi mesi su alcune console, e provenienti proprio dagli studi della Acquire.

Si vocifera che un nuovo gioco di ruolo tutto dedicato al Nintendo 3DS è già in fase di lavorazione. I sospetti andrebbero su un nuovo capitolo di Class of Heroes, ma ora è ancora presto per averne la precisa sicurezza. Si parla anche di un gioco d’azione per la PSP e chissà che un nuovo Tenchu o un nuovo Way of the Samurai non faranno capolino, nonché un party game da gustare su Kinect e qui la novità sicuramente la farà da padrona. Attendiamo quindi i relativi annunci quanto prima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>