Final Fantasy XIII, migliorabile secondo il presidente della Square-Enix

di Gaetano Cutri Commenta


Finalmente possiamo metterci le mani su e provare il nuovo capitolo di una saga che richiama sempre l’attenzione dei grandi appassionati di sempre ed anche dei nuovi utenti che si sono avvicinati da poco al mondo delle console, incuriositi dal tanto clamore che ogni nuovo episodio della serie riesce a creare, smuovendo masse intere di videogiocatori alla scoperta delle inedite meraviglie proposte dalla fiorente ed amata Square-Enix.

Il nuovo gioco che possiamo finalmente trovare sugli scaffali dei nostri negozi da un po’ e che tanto abbiamo aspettato, soprattutto se consideriamo la data di uscita della versione giapponese che ha preceduto di interi mesi la pubblicazione in territorio europeo, è Final Fantasy XIII, ormai l’avrete capito, il tanto atteso nuovo capitolo della famosissima saga di giochi di ruolo che da anni ci divertente e ci appassiona con tutta la sua fantastica giocabilità.


Mai come questa volta però, questo particolare episodio che è stato pubblicato su Xbox 360 e Playstation 3 di recente, non ha avuto la stessa calorosa accoglienza dei suoi predecessori, ma anzi molti videogiocatori ed anche note riviste del settore hanno avuto qualcosa da ridire, commentando in modo quasi negativo ed affibbiando voti bassi, alla nuova creatura della Square-Enix, criticando alcuni aspetti tutto sommato comprensibili per un gioco di questa portata.

A rendersene conto è anche lo stesso presidente della Square-Enix, ovvero Yoichi Wada che ha ammesso di aver trovato dei difetti in Final Fantasy XIII e che alcune sezioni sarebbero state migliorabili. Ciò non è avvenuto a causa degli ulteriori costi che il gioco avrebbe richiesto, ma intanto oltre le attese solite, a farne le spese sono gli stessi giocatori che avranno così un gioco sicuramente ottimo, ma che non arriva agli standard soliti di un Final Fantasy. Speriamo nel futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>