Fighting Force presto su Playstation Store

di Gaetano Cutri Commenta


Più volte abbiamo affrontato l’argomento con un pizzico di rammarico e con moltissima nostalgia meditando sulle tipologie di giochi che, attraverso il lungo cammino della storia dei videogiochi hanno purtroppo abbandonato i progetti delle case di sviluppo favorendo nuovi generi e nuove idee. Il vecchio cede obbligatoriamente posto al nuovo, approfittando del progresso tecnologico e dei nuovi mezzi che i programmatori hanno studiato per divertire il numeroso pubblico.

Tra i generi ormai dimenticati nel mondo dei videogiochi che probabilmente gli appassionati di nuova data nemmeno conoscono, è quello dei picchiaduro a scorrimento, un filone che ha annoverato moltissime pietre miliari delle console del passato. Come non citare un classico in versione Super Nintendo come Final Fight e come non menzionare il portentoso Streets of Rage che, con il suo secondo capitolo, ha toccato probabilmente l’apice di questo settore.


Tutto questo periodo è ormai passato a favore dei picchiaduro uno contro uno, da sempre presenti su console, ma che da qualche anno a questa parte hanno preso il sopravvento sulla variante più antiquata. Qualche esperimento sul genere da quando ormai ogni gioco viene presentato con la grafica in 3D fu fatto anche se non tutti furono particolarmente entusiasmati dal risultato. Uno di questi prendeva il nome di Fighting Force ai tempi della prima console Playstation.

Nei panni di uno dei quattro stereotipati protagonisti, selezionandoli tra due apparentemente dolci ma in realtà alquanto letali fanciulle, un agile ma forte giovanotto e una vera e propria montagna di muscoli, bisognava ripulire le strade di una metropoli dalla malavita, direttamente a pugni, calci ed attacchi speciali. Il gioco che sembrava dimenticato da tutti arriverà invece, pronto da scaricare, prossimamente su Playstation Store. Un modo come un altro di ricordare vecchie glorie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>