PlayStation 4 arriverà soltanto al momento giusto

di Giovanni Ferlazzo Commenta

Sony non ha fretta di mostrare PlayStation 4, e lo farà soltanto quando potrà offrire ai consumatori un gap tecnico non indifferente rispetto l’attuale generazione. Lo ha spiegato Andrew House, group chief executive di Sony Computer Entertainment nel corso di un’intervista concessa a MCV.

Il discorso è semplice: PlayStation 4 dovrà essere una macchina di nuova generazione in tutto e per tutto in grado di far dimenticare quella attuale così come questa ha messo rapidamente nell’ombra PlayStation 2, perlomeno da un punto di vista tecnologico.

Alla domanda specifica sul perché Sony non ha mostrato la nuova PlayStation all’E3 2012 di Los Angeles, House è stato particolarmente chiaro:

Il momento giusto per parlare del nuovo hardware arriva soltanto quando si può mostrare un significativo balzo rispetto l’esperienza in corso e qualcosa che sappia essere attraente. Tutto questo aldilà del fatto che oggi non abbiamo niente da dire in merito.

E allora attenderemo il momento giusto. Sarà l’E3 2013?

[via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>