Dreamcast portatile, la sorpresa della Blaze per Natale?

di Gaetano Cutri 1


Chi ha qualche annetto in più alle spalle e non è un novellino per quanto riguarda la passione per l’intrattenimento videoludico, ricorderà sicuramente il grande periodo d’oro delle console a 16 bit quando il Super Nintendo e il Sega Mega Drive si davano furiose battaglie per riuscire ad avere il primato sul mercato della propria linea di giochi, sfornando, mese dopo mese, una serie infinita di piccoli grandi capolavori che ancora oggi regnano incontrastati nelle memorie dei nostalgici.

Quanti sono i giochi importanti che hanno visto la luce ai tempi del caro vecchio Sega Mega Drive, vera perla della linea di console Sega? Sicuramente è lì che ha avuto inizio la saga di Sonic, il velocissimo porcospino blu sovrano dei platform game, capace di togliere quasi lo scettro dalle mani del baffuto idraulico della Nintendo. Ma potremo continuare con molti altri titoli appartenenti a numerosissimi generi, capaci di soddisfare quindi il maggior numero di appassionati.


Dai duelli di cappa e spada della portentosa saga di Golden Axe fino ai più semplici scontri da strada di una serie importantissima come Streets of Rage, pietra miliare dei picchiaduro a scorrimento. Potremo insomma continuare per ore ricordando i fasti di una console che è indelebile nella memoria di molti ma che è tornato in un certo modo in auge grazie alla Blaze che ha realizzato una versione portatile per riscoprire i vecchi gioielli della sua collezione.

Grazie ad una specie di console in stile Game Gear una piccola scelta di giochi del Sega Mega Drive era disponibile per delle entusiasmanti partite. La stessa casa produttrice ha reso noto che nel periodo natalizio ben altri due prodotti simili verranno messi sul mercato per riscoprire altre perle del mondo Sega. Dobbiamo quindi aspettarci nuovi titoli dell’era Mega Drive o qualcos’altro magari dedicato al più evoluto Dreamcast che quest’anno festeggia il decennale? Lo scopriremo presto.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>