Dragon Age Origins, crash su Windows 7

di Andrea Guida 1

Windows 7, il nuovo sistema operativo di Microsoft, non digerisce bene Dragon Age Origins.

Questo, almeno, è quanto emerge dalle testimonianze rilasciate da più parti da numerosissimi utenti statunitensi del GDR, i quali dicono di aver riscontrato dei crash di sistema poco dopo il raggiungimento della località di Ostagar, presente nella parte iniziale di Dragon Age Origins.

Il difetto parrebbe riguardare solo le versioni a 64 bit di Windows 7 e sarebbe riconducibile alle schede video in configurazione “SL“, ma le cause precise dei problemi non sono ancora chiare nemmeno a BioWare.

Che dire? Speriamo che la casa produttrice di Dragon Age Origins si sbrighi a rilasciare una patch correttiva per il suo RPG. Altrimenti, saranno cavoli amari sia per noi che – soprattutto – per loro!

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>