Street Fighter IV, spiragli di speranza per l’uscita anche su Wii?

di Gaetano Cutri Commenta


Questa è stata sicuramente un’annata particolarmente importante per i fan dei picchiaduro perché una saga storica è entrata a tutti gli effetti nell’Olimpo del suo genere avendo toccato un traguardo che praticamente mai prima d’ora un altro gioco di questo filone aveva mai raggiunto, consacrando così ancora una volta la grandissima popolarità del suo marchio e permettendo al pubblico di ribadire il grande affetto che nutre per questa portentosa saga.

Si parla, forse l’avrete già capito, di Street Fighter, la gloriosa serie di picchiaduro creata da Capcom che ha spento proprio nel 2009 ben 20 candeline, una durata storica per un marchio importante che ancora riesce a riscuotere un successo straordinario grazie ad un buon compromesso tra grafica interessante, animazioni particolarmente riuscite, il classico gusto in stile Capcom e chiaramente una sfilza di personaggi simbolo che non verranno mai dimenticati.


Come fare a meno insomma delle palle di fuoco lanciate dalle mani di Ryu, come fare a meno dei calci volanti di Ken suo rivale storico, come dimenticare le acrobazie della cinesina tutto pepe che risponde al nome di Chun Li e così via, permettendo a tutti i personaggi di entrare nelle grazie degli appassionati per vari motivi, immedesimandoci in uno stile di lotta ben preciso, imparato a padroneggiare dopo anni ed anni di studio certosino.

Come saprete il quarto capitolo si è affacciato sulle console maggiori come Playstation 3 e Xbox 360 ma anche in versione PC, facendo restare a bocca asciutta gli utenti Wii, ma i responsabili Capcom hanno reso noto che almeno a livello tecnico, Street Fighter IV potrebbe vedere la luce anche sulla console Nintendo visto che l’hardware della macchina potrebbe supportarlo. Chissà che questo non sia un velato annuncio che farà felici anche gli utenti Wii.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>